Medaglia d’oro per Marta Bassino ai Mondiali di sci di Cortina. L’atleta piemontese ha vinto il titolo nel gigante parallelo, dando così il primo podio agli azzurri in questa rassegna iridata. In finale Marta Bassino ha ottenuto lo stesso tempo dell’austriaca Katharina Liensberger, anch’essa medaglia d’oro, ex aequo.
L’aver disputato le prime manche sul percorso blu, più lento, ha dato indubbiamente un piccolo vantaggio all’azzurra, che poi su quello rosso ha potuto disporre di un margine di tempo illimitato per i recuperi.
“Incredibile, bellissimo – le prime parole di Marta Bassino -. E’ stata veramente una lotta, c’era da combattere, sapevamo che la parte blu era più lenta. Questa per ora è la ciliegina sulla torta, mi sono tolta un peso. Una dedica? Alla mia squadra, dietro questo risultato c’è tanto lavoro. Penso anche a Sofia Goggia che non è qui”.
Adesso Marta può addirittura sognare la doppietta con il gigante che è in programma giovedì. Bassino è molto forte in questa specialità di questa specialità già in Coppa del Mondo, conquistando 4 vittorie in questa edizione: Solden, Courchevel, 2 a Kranjska Gora.

(Articolo in aggiornamento)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!