Nona vittoria in carriera per Sofia Goggia sulla pista di St. Anton. L’azzurra ha letteralmente dominato aggiudicandosi la gara con una grandissima prestazione.
Sofia Goggia ha lasciato andare al massimo i suoi sci ed ha accumulato velocità lungo tutto il tracciato tagliando il traguardo con il tempo di 1’24″06, ben 96 centesimi meglio della seconda classificata, l’austriaca Tamara Tippler, e 1″04 nei confronti dell’americana Breezy Johnson. Ester Ledecka rimane giù dal podio per soli 6 centesimi e al quinto posto si infila una splendida Laura Pirovano, in grande crescita di rendimento gara dopo gara, che arriva a 1″15 dalla compagna di squadra.
Giornata positiva per la squadra italiana che riesce a piazzare nelle prime dieci anche Elena Curtoni all’ottavo posto.
Marta Bassino chiude al tredicesimo, Federica Brignone al quindicesimo e ancora Francesca Marsaglia e Nadia Delago in zona punti.
Grazie alla seconda vittoria stagionale Sofia Goggia allunga nella classifica di specialità, consolidando il pettorale rosso con 280 punti, contro i 220 di Corinne Suter e i 180 di Breezy Johnson.
Domani il programma prevede il superG, con partenza alle 11.30 e diretta su Rai Sport ed Eurosport.

Ordine d’arrivo DH femminile St. Anton:
1. Sofia Goggia ITA 1’24″06
2. Tamara Tippler AUT +0″96
3. Breezy Johnson USA +1″04
4. Ester Ledecka CZE +1″10
5. Laura Pirovano ITA +1″15
6. Ilka Stuhec SLO +1″16
6. Corinne Suter SUI +1″16
8. Elena Curtoni ITA +1″34
8. Lara Gut-Behrami SUI +1″34
10. Kira Weidle GER GER +1″48

13. Marta Bassino ITA +1″71
15. Federica Brignone ITA +1″78
19. Francesca Marsaglia ITA +1″85
23. Nadia Delago ITA +1″99

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!