Sci, il programma della stagione 2018/19: tutti gli appuntamenti

Manca poco più di una settimana alla inizio della nuova stagione sportiva di sci. Sofia Goggia, campionessa olimpica e detentrice della Coppa del Mondo nella disciplina della discesa libera, ha rivelato quali sono gli obiettivi che inseguirà in questa stagione. Si parte dalla preparazione: «Ho potuto lavorare con più tranquillità – afferma al Corriere dello Sport -, soprattutto sotto il punto di vista mentale. È stata sicuramente meno stressante rispetto a quella dello scorso anno, quando dovevo riprendere gli allenamenti dopo la prima stagione di Coppa del Mondo in cui ero riuscita ad inserirmi in pianta stabile tra le migliori. Sono fortunata perché a 25 anni un sogno sono già riuscita ad agguantarlo. Anzi due, visto che anche la coppettina lo è: ne rimangono altri da inseguire, quindi il percorso è sempre quello e si continua a sognare».

Conquistata la vetta nella specialità della discesa libera, ora l’atleta azzurra può pensare all’attacco della Coppa del Mondo generale: «La classifica generale è un qualcosa che non si può impostare a tavolino, ma che va costruita mattone dopo mattone. Non ci penso, ma mi ritrovo spesso a parlarne perché tutti me lo chiedono. Prima di puntare alla generale, che è un obiettivo molto ambizioso, bisognerebbe provare a portare a casa altre coppette di specialità. Ultima stagione con Lindsey Vonn avversaria? Ovviamente è sempre un onore gareggiare con lei, di cui spesso nemmeno noi colleghe ci rendiamo conto. Tra due o tre decenni ne parleremo ai nostri figli e le nuove generazioni cresceranno con la sua icona ben in mente: è un monumento vivente quella donna».

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!