Esordio assoluto fra le sette azzurre che prenderanno parte sabato 21 e domenica 22 novembre ai due slalom femminili di Coppa del mondo di sci sulla pista “Black Levi”. Si tratta di Serena Viviani, 21 anni, residente a Genova nel quartiere di Quinto al Mare, tesserata per le Fiamme Oro Moena, che in Coppa Europa vanta un diciannovesimo posto come migliore piazzamento nello slalom di Zell am See ottenuto nella passata stagione. Nei giorni scorsi ha preso parte ai due slalom FIS di Solda, dove è giunta quinta nella prima occasione e poi si è ritirata nella seconda. Per lei, tifosa del Genoa, un sogno diventato realtà.
Qualche curiosità? Serena Viviani ha un fratello di nome Gabriele, Lausa e Stefano sono i nomi dei suoi genitori. Ha un debole per l’ex sciatrice slovena Tina Maze e adora andare in bici.
Confermato invece il quartetto composto da Irene Curtoni (alla nona presenza finlandese), Lara Della Mea, Martina Peterlini (in questi giorni in pista in Val Senales dopo un stop di dieci giorni dovuti ad una protrusione discale) e Marta Rossetti, a cui si aggiungono Marta Bassino e Federica Brignone, rispettivamente prima e seconda nel gigante di apertura della stagione a Soelden. A livello femminile l’Italia non è mai salita sul podio della gara femminile nella località finlandese.

IN TV: sabato 21 e domenica 22 novembre. Prima manche alle ore 10.15, seconda manche alle ore 13.15 italiane in entrambe le occasioni con diretta televisiva su Raisport ed Eurosport.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!