Sabato alle 15 torna in campo la serie A del calcio femminile. A contendersi il titolo ci sono ben tre squadre col Brescia a comandare la classifica mentre Mozzanica e AGSM Verona inseguono. Anche per la zona retrocessione è tutto in gioco col Pink Bari che ha riaperto la sua corsa grazie alla sua prima vittoria in casa contro il Sudtirol Damen nello scorso fine settimana.

Nelle parti alte della classifica il Brescia, che arriva dalla sfida di Coppa Italia contro il Tavagnacco giocata mercoledì, deve fare i conti con tante assenze e per non perdere la testa della classifica battere la Res Roma fuori casa. Anche il Mozzanica dovrà dimenticare le fatiche di Coppa Italia e affrontare il Sudtirol Damen in trasferta. La partita più sentita è sicuramente il derby tra AGSM Verona, che si presenta senza tante titolari, e Vittorio Veneto. Tre squadre di prima classe quindi che si scontrano con altrettante in piena lotta per non retrocedere. Attenzione anche alla Fiorentina che è distante dell’AGSM Verona di un solo punto e continua a sognare in grande, le Viola affronteranno il San Zaccaria sperando nel passo falso di quelle davanti. Le sorti del campionato passano anche da qui. San Bernardo Luserna e Riviera di Romagna, entrambe sul fondo della classifica, hanno invece uno scontro diretto per la salvezza: chi vince compirà un passo importante verso la permanenza in serie A. Infine le Pink Bari, ultime in classifica, metteranno tutte le loro energie per battere il Tavagnacco e continuare a sperare nella rimonta (im)possibile.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Mister Roberto Longega dell’AGSM Verona ha inquadrato così il derby col Vittorio Veneto ai nostri microfoni: “Le tante assenze che abbiamo ci creano qualche problema, ma noi diamo sempre il massimo. E’ ovvio che non siamo al top, per il derby non riusciamo a recuperare nessuna delle calciatrici infortunate. A queste assenze fin qui siamo riusciti a sopperire grazie alle 6 ragazze della Primavera che ci hanno aiutato molto e ora sono state convocate per la Nazionale giovanile. Noi contro il Vittorio Veneto vogliamo vincere senza se e senza ma.  La rimonta sul Brescia? Noi ci crediamo, con l’organico al completo non siamo inferiori a nessuno. Ora però siamo anche nelle mani degli altri e dei loro risultati”.

Di seguito tutte le gare in programma per sabato alle ore 15:
San Bernardo Luserna – Riviera di Romagna
San Zaccaria – Fiorentina WS
Res Roma – Brescia CF
AGSM Verona – Vittorio Veneto
Tavagnacco-Pink Bari
Sudtirol Damen-Mozzanica

(Fonte foto: Damiano Buffo)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!