Serie A nuovamente in campo sabato alle ore 15 per la 19° giornata di campionato. I destini delle 12 squadre partecipanti sono ancora tutti in bilico tra chi lotta per lo scudetto e la qualificazione in Women’s Champions League e chi invece vuole raggiungere la salvezza per non precipitare in serie B.

Nella parti alte della classifica in evidenza il big match che terrà incollati gli spettatori a Nuvolari, canale 61 del digitale terrestre, per Brescia-AGSM Verona. Le Leonesse di Milena Bartolini sfidano la compagine di Roberto Longega per mantenere la testa della classifica che ora comandano a + 4 sul Verona secondo in classifica.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI
Clicca qui per leggere la nostra intervista a Melania Gabbiadini
Clicca qui per leggere la nostra intervista a Valentina Cernoia

Appaiato al secondo posto, dopo il pareggio rimediato contro il Sudtirol Damen, c’è anche il Mozzanica che ha voglia di riscatto e se la vedrà in casa con il San Zaccaria. Ha il diritto di continuare a sognare anche la Fiorentina Women’s che gioca a Firenze contro il San Bernardo Luserna, in piena lotta per non retrocedere. Le Pink Bari ospitano in casa la Res Roma in uno scontro diretto per la salvezza che per le baresi sa tanto di ultima spiaggia. Stesso discorso per il Permac Vittorio Veneto che, dopo la sconfitta nel derby contro l’AGSM, gioca contro il Sudtirol Damen: chi vince potrà continuare a sperare di restare in serie A. E’ all’ottavo posto ma non si può considerare ancora salvo il Riviera di Romagna che contro il Tavagnacco vuole i tre punti per scappare dalle inseguitrici e mettersi al sicuro.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Il mister del Vittorio Veneto, Sergio Fattorel inquadra così la sfida di sabato contro il Sudtirol Damen: “Per noi è una gara fondamentale. Su 4 partite abbiamo 4 scontri diretti per la salvezza, quindi abbiamo ancora il dovere di crederci. Ovviamente far bene nella prima gara di sabato contro le altoatesine significherebbe avvicinarci con uno spirito diverso verso le prossime. Formazione? Purtroppo ho qualche giocatrice infortunata, ma andiamo sempre in campo in 11 e vogliamo giocarcela”.

Per vedere la classifica di serie A, clicca qui

(Fonte foto: vittoriovenetocalciofemminile.it)

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!