Archiviata la 1ª giornata di ritorno e tutti i recuperi del girone d’andata, il campionato di Serie A femminile 2016-17 torna in campo per la 2ª giornata sabato alle 14.30.

Tavagnacco-AGSM Verona
Se il Verona arriva da una roboante vittoria contro la Jesina, il Tavagnacco invece deve rialzarsi dopo ben 3 sconfitte consecutive.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Così capitan Paola Brumana del Tavagnacco ai nostri microfoni: “Sono molto fiduciosa, è un avversario ostico ma in questo momento per noi è meglio così. Dobbiamo rialzarci e trovarci davanti una squadra forte può essere lo stimolo giusto“.

Como 2000-Chieti
La sconfitta del Como 2000, sabato scorso contro la Fiorentina, poteva essere messa in preventivo. Meno invece quella infrasettimanale del Chieti contro il San Zaccaria che ha riaperto i giochi della salvezza. Per entrambe le squadre, sarà una gara chiave per tentare di uscire dai bassi fondi.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Queste le parole di Giulia Di Camillo del Chieti ai microfoni del sito della società: “Dovremo rimanere concentrate, so che è difficile proiettarsi alla partita con il Como ora, ma dobbiamo farlo per dare il massimo visto che i tre punti saranno molto importanti per la classifica”.

Cuneo-Mozzanica
Nell’ultima gara contro il San Zaccaria il Cuneo ha tanto da recriminare, passato in vantaggio di 3 reti, la squadra del presidente Eva Callipo non ha saputo portare a casa i tre punti. Differente lo stato d’animo del Mozzanica che ha iniziato il 2017 nel migliore dei modi riuscendo a battere anche l’arrembante Res Roma.

Brescia-San Zaccaria
Il Brescia dopo una buona vittoria contro il Chieti, il San Zaccaria dopo il turno infrasettimanale che ha regalato 3 punti e un bel sorriso. Sulla carta un confronto impari, ma le ragazze di Ravenna, rivitalizzate dopo il cambio in panchina, proveranno l’impresa.

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Il presidente del San Zaccaria, Rinaldo Macori, al sito del club: “La vittoria contro il Chieti ci voleva per il morale in un periodo nel quale le cose non stavano girando per il verso giusto. Direi che parte da qui la nostra corsa verso la salvezza ed ora abbiamo a disposizione tutto il girone di ritorno per fare bene e per cercare di riprenderci ancora. La strada è questa e bisogna continuare così. La cosa più positiva al di là di quelli fatti è indubbiamente quella di non aver subito gol”.

Res Roma-San Bernardo Luserna
Una prova incolore a Mozzanica da dimenticare per la Res e una vittoria che ha dato morale, contro il Tavagnacco, per il San Bernardo Luserna. Davanti ai propri tifosi la squadra di mister Melillo vuole tornare a splendere mentre il Luserna cerca punti salvezza.

Jesina-Fiorentina Women’s
“La sfida valevole per la 2^ giornata di ritorno di Serie a Jesina-Fiorentina Women’s, in programma sabato 4 febbraio alle ore 14.30, è stata posticipata a domenica 5 allo stesso orario”. Questo il comunicato della LND sulla gara tra prima e ultima in classifica. Uno scontro tra titani con le Leoncelle che dovranno rialzarsi dopo il 9 a 0 contro l’AGSM Verona.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!