C’è tutto un girone di ritorno per sovvertire i pronostici e cambiare le carte in tavola. Lo sanno bene le squadre della serie B che lottano per una promozione o per una salvezza. Domenica alle 14.30 si torna nuovamente tutti in campo.

GIRONE A – Il punto di distanza tra Novese ed Empoli Ladies resta sempre e solo uno. Sul filo del rasoio la squadra di mister Fossati affronta in casa il Musiello Saluzzo, ultimo in classifica, mentre l’Empoli Ladies va a Torino. Dietro il Caprera prova a fare punti contro l’Amicizia Lagaccio.

Tutte le gare in programma:
LUCCHESE FEMMINILE-ALESSANDRIA
C.F. CAPRERA-AMICIZIA LAGACCIO
MOLASSANA BOERO A.S.D-ATLETICO ORISTANO
TORINO-EMPOLI LADIES
LIGORNA 1922-FEMMINILE JUVENTUS
NOVESE-MUSIELLO SALUZZO

GIRONE B – In settimana è cambiata la classifica col Sassuolo che ha fatto un balzo in avanti, vincendo nel recupero, ora dovrà mantenere la vetta facendo lo stesso contro il Gordige. Il Vittorio Veneto che insegue, ma ha una gara in meno, sfida invece l’Arezzo in trasferta. Sul fondo della classifica il Pescara, con solo un punto, tenta di rialzarsi contro il Castelvecchio.

Tutte le gare in programma:
Federazione Sammarinese-Calcio Padova Femminile
Femminile Pescara-Castelvecchio
Sassuolo-Gordige
Udinese-Grifo Perugia
Marcon-Imolese
Virtus Padova-New Team Ferrara
Arezzo-Permac Vittorio Veneto

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Il difensore dell’Arezzo, Laura Teci spiega: “Per il match di domenica ci stiamo preparando al meglio, come d’altronde prepariamo tutte le partite. Siamo consapevoli di affrontare una delle squadre più forti di questo campionato, come confermato dalla classifica. Sicuramente entreremo in campo coscienti della forza del gruppo, che dall’inizio del campionato ad oggi ha fatto un grandissimo salto di qualità. Siamo cresciute sia mentalmente che a livello di gioco di squadra, abbiamo preso più fiducia nelle nostre potenzialità. Sicuramente sarà una bella prova di maturità per noi ed entreremo in campo per dare del filo da torcere alle avversarie”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!