Archivio

Serie B, girone A e B | Verso la 22ª giornata: l’analisi e le parole dei protagonisti

serie b femminile
15-05-2016 (Serie B Femminile) CFC COMO 2000 - CFB BOCCONI MILANO 2-2

Ultimi 90′ minuti del campionato tutti da vivere per la 22ª giornata di serie B.

GIRONE A – Due punti separano il Como 2000 dal Fimauto Valpolicella, la promozione in serie A si gioca sul filo del rasoio. Le comasche affronteranno in trasferta le Azalee, mentre il Valpo avrà una partita sulla carta meno ostica, in casa, contro il Caprerà già salvo. Per quanto riguarda le altre gare, l’Inter Milano, che ha già ampiamente consolidato il suo terzo posto, sfida il Villacidro retrocesso. Interessante per lo spettacolo Fort. Mozzecane-Real Meda che si trovano rispettivamente al quinto e sesto posto a solo una lunghezza di distanza. La Bocconi sfiderà in casa le Milan Ladies mentre l’Anima e Corpo Orobica ospita l’Atletico Oristano.

Di seguito tutte le gare della 22ª giornata di campionato:
Bocconi Milano-Milan Ladies
Fort. Mozzecane-Real Meda
Inter Milano-Villacidro
Fimauto Valpolicella-Caprera
Anima e Corpo Orobica-Atletico Oristano
Azalee-Como 2000

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Così Luca Bittante, tecnico del Fimauto Valpolicella ai nostri microfoni: “Domenica con il Caprera saranno gli ultimi 90 minuti del campionato, in cui saremo consapevoli che tutto può ancora succedere, noi dovremo fare una grande prestazione per noi, per onorare società e tutti i nostri tifosi che ci hanno seguito per tutta la stagione. Dobbiamo comunque essere consapevoli che abbiamo fatto un buon campionato, giocando spesso un calcio da grande squadra. Sono orgoglioso di tutta la rosa per il lavoro che ha svolto a prescindere da come si concluderà la stagione“.

GIRONE B – Già tutto deciso nel girone B per le posizioni che contano. Nella scorsa giornata di campionato lo Jesina ha ottenuto la sua prima promozione in serie A, spegnando di fatto i sogni del Pro San Bonifacio. Tutti insieme quindi per la festa contro il Trento Clarentia. Grifo Perugia e Pro San Bonifacio ora si giocano il secondo posto rispettivamente contro Vicenza e Gordige. Già decisa anche la squadra retrocessa, sarà il Foligno che gioca in casa contro il Marcon prima di salutare la serie B. Le altre gara saranno New Team Ferrara-Padova e Azzurra San Bartolomeo-Graphistudio Pordenone.

Di seguito tutte le gare della 22ª giornata di campionato:
Jesina-Trento Clarentia
Grifo Perugia-Vicenza
Foligno-Marcon
Pro San Bonifacio-Gordige
New Team Ferrara-Padova
Azzurra San Bartolomeo-Graphistudio Pordenone

LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – Il direttore generale dello Jesina, Alessandro Cossu, ai nostri microfoni ha invitato tifosi e sostenitori all’ultima partita di campionato contro il Clarentia per festeggiare la serie A: “Speriamo che domenica nella gara in casa contro il Trento Clarentia venga tanta gente a seguirci per festeggiare, la nostra è una realtà che si allena fino alle 11 di sera e merita questo successo”.

Informazioni sull'autore

SPORT DONNA

SPORT DONNA

Commenta

Clicca qui per commentare