Ancora sorrisi in casa Trek-Segafredo: dopo il successo di Ruth Winder nella giornata di ieri, nella seconda tappa della Setmana Ciclista Valenciana è Lotta Lepistö a spuntarla nella volata di gruppo di Vila-real. Ancora buone notizie per l’Italia: piazza d’onore per Maria Giulia Confalonieri, terzo posto per Elena Cecchini, ma nelle prime dieci ci sono anche Anna Trevisi ed Ilaria Sanguineti.

La seconda tappa della Setmana Ciclista Valenciana 2019, che si sviluppa interamente nella Provincia di Castellón, dà spazio alle ruote veloci in vista dell’arrivo Vila-real: 100 km in totale, prevalentemente pianeggianti ma che presentano alcuni brevi strappi che potrebbero appesantire le gambe delle favorite.

Setmana Ciclista Valenciana 2019, seconda tappa

La prima metà di gara scorre veloce a ranghi compatti, da lì in avanti prendono corpo vari tentativi che però si risolvono in un allungamento del gruppo e poco altro. A fare buona guardia sono in particolare Trek-Segafredo e Movistar Team. Nella parte finale di gara l’unico problema è rappresentato dal passaggio nel centro abitato di Ribesalbes: nell’attraversamento del comune, varie atlete sono tradite da un’insidiosa curva su un ponte rimanendo, loro malgrado, protagoniste di una caduta, fortunatamente senza particolari conseguenze. Negli ultimi chilometri il Team Sunweb prende il comando delle operazioni per preparare la volata alla statunitense Coryn Rivera, ma anche CCC-Liv, Canyon-SRAM Racing e Trek-Segafredo si affacciano in testa al gruppo. Ed è proprio la formazione italo-statunitense ad organizzare il treno vincente, tanto che alla Lepistö basta uscire di ruota negli ultimi 200 metri per avere la meglio sulle avversarie. Peccato per Confalonieri e Cecchini, ma la delusa di giornata è certamente la campionessa statunitense Coryn Rivera, che viene beffata per il secondo giorno consecutivo. Nessun cambiamento nella classifica generale, che verrà invece scossa domani, che ha in programma la tappa regina.

Setmana Ciclista Valenciana 2019, seconda tappa – Ordine d’arrivo

1ª) Lotta Lepistö (Trek-Segafredo) in 2h30’14”
2ª) Maria Giulia Confalonieri (Valcar Cyclance Cycling Team) s.t.
3ª) Elena Cecchini (Canyon-SRAM Racing) s.t.
4ª) Roxane Fournier (Movistar Team) s.t.
5ª) Coryn Rivera (Team Sunweb) s.t.
6ª) Anna Trevisi (Alé Cipollini) s.t.
7ª) Jip van den Bos (Boels-Dolmans Cycling Team) s.t.
8ª) Ilaria Sanguineti (Valcar Cyclance Cycling Team) s.t.
9ª) Eugénie Duval (FDJ Nouvelle Aquitaine Futuroscope) s.t.
10ª) Claudia Koster (WNT-Rotor Pro Cycling) s.t.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!