L’Europa Cup 2019 sarà un passaggio fondamentale per le Olimpiadi di Tokyo 2020: le quattro nazioni che si qualificheranno per la World League, si affronteranno per conquistare il pass olimpico in palio per la vincitrice della competizione. La struttura del torneo femminile diverge rispetto a quella maschile: le nove squadre partecipanti sono suddivise in due gironi, uno da cinque e uno da quattro. Le migliori hanno accesso alle Final6 con questa graduatoria: le prime dei due gironi accederanno direttamente alla semifinale, le seconde e le terze giocheranno i quarti. Il Setterosa, nel sorteggio, è stato estratto nel girone con Francia, Olanda e Ungheria. La prima partita è in programma il 6 novembre su suolo olandese, l’ultima verrà disputata il 5 marzo in Ungheria. Qualora l’Italia dovesse piazzarsi tra le prime tre disputerà la fase finale in programma dal 28 al 31 marzo.

Il commissario tecnico del Setterosa Fabio Conti ha commentato il sorteggio: «Le grandi squadre si sono suddivise nei due gironi equamente. Noi abbiamo ripreso il lavoro dello scorso anno e l’obiettivo saranno i mondiali in Corea della prossima estate. Queste partite invernali serviranno per implementare il gruppo senza starvolgerlo però. L’Europeo ha detto che non siamo in seconda fila tra le big e che la differenza è minima. Contro l’Olanda campionessa d’Europa abbiamo pareggiato, con la Grecia seconda perso di un gol, questo significa che dobbiamo esser concentrati su quello che stiamo facendo continuare su questa strada e cercare di giocare sempre per vincere» come riporta la Federnuoto.

Ecco il programma completo dell’Italia:
Martedì 6 novembre, Olanda-Italia
Martedì 4 dicembre, Italia-Ungheria
Martedì 18 dicembre, Francia-Italia
Martedì 25 gennaio, Italia-Olanda
Martedì 5 marzo, Ungheria-Italia

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!