Si è conclusa domenica a Parigi la Danone Nations Cup 2016, il più grande torneo di calcio under 12 al mondo con 2,5 milioni di atleti tra i 10 e i 12 anni provenienti da oltre 40 paesi. A rappresentare l’Italia è stata la formazione femminile della A.S. Roma, che nel mese di giugno si era aggiudicata la fase nazionale, superando le pari età di tutta Italia.
Andando oltre il risultato sportivo, la squadra capitolina, che nel corso della kermesse parigina ha affrontato senza mai sfigurare compagini maschili, ha impressionato per quanto riguarda gli aspetti tecnici e di gioco collettivo, a dimostrazione del gran lavoro svolto in ottica di crescita e sviluppo del movimento femminile. All’ultimo atto del torneo le giovani calciatrici italiane hanno superato l’Ungheria, a cui hanno lasciato l’ultima posizione nel ranking finale.

L’ottima esperienza della Danone Nations Cup, sia in termini di partecipazione ed entusiamo, che qualitativi e organizzativi, farà da viatico per la prossima edizione della manifestazione. Un progetto di sviluppo sul quale il Settore Giovanile e Scolastico punta molto per la crescita e la valorizzazione delle proprie giovani tesserate.
Nei prossimi giorni verranno comunicate le informazioni e criteri di partecipazione relativi alle iscrizioni per il torneo 2016/2017.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!