Dopo il sorteggio di Women’s Champions League arrivano le prime reazioni da parte delle squadre italiane coinvolte nei sedicesimi di finale. Il Brescia, campione d’Italia affronterà le polacche del Medyk Konin che da tre anni vincono il rispettivo campionato nazionale.

Essere tra le teste di serie non garantiva l’evitare squadre candidate alle vittoria finale come il Chelsea, – ha spiegato Team Manager Elisa Zizioli al sito delle Leonesse – il sorteggio non ci ha abbinato contro una squadra dal nome altisonante, ma il Medyk Konin è comunque una compagine dal buon valore tecnico che non va sottovalutata”.

“Non esistono partite facili in Europa – ha messo in guardia mister Milena Bertolinistudieremo in questo mese la squadra polacca, il fatto che abbiano già iniziato da un mese la stagione ci pone in condizione di svantaggio sotto l’aspetto atletico, considerando anche che prima della gara di andata disputeremo nel giro di cinque giorni la finale di Supercoppa e la prima giornata di campionato”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!