Tatiana Bonetti è tornata. “Veleno”, come viene soprannominata, è stata decisiva nell’ultimo match di campionato grazie a una doppietta, guarda caso contro l’AGSM Verona, squadra nella quale ha militato per due anni. La sua doppia giocata ha consentito a Tatiana di sbloccarsi, ma alla Fiorentina non hanno mai avuto dubbi sul suo rendimento anche perchè i numeri parlano chiaro: Tatiana ha realizzato 102 gol in 171 presenze in Serie A ed è una delle giocatrici più promettenti della storia del calcio femminile. In passato le sue reti sono state a disposizione di Tavagnacco e Verona, con cui ha collezionato due Coppa Italia e uno scudetto. Ora ha iniziato a essere decisiva anche e Firenze e chissà che il prossimo trionfo non possa arrivare in maglia viola.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!