Protagonista con l’Under 19 con un poker nella gara d’esordio contro il Galles. Sofia Del Stabile del Tavagnacco ha parlato ai microfoni di friuligol.it: “L’avversario non era proprio dei più forti però le reti sono arrivate quasi tutte da azioni costruite, partendo da dietro. Insomma, niente di casuale, ma molto di preparato in allenamento. Di sicuro c’è pure che non mi era ancora capitato, in una sola partita”.

Sugli obiettivi con la maglia del Tavagnacco: “Il primo è quello di andare almeno in doppia cifra. Credo di essere migliorata a livello tattico. Mister Cassia lavora molto su questo versante: adesso mi muovo in maniera più intelligente, prima correvo spesso a vuoto. Devo, inoltre, imparare ed essere più fredda sotto porta”.

Sulla coppia di baby bomber formata da lei e Veronica Bendetti: “Lei è più veloce e sbrigativa, pensa subito alla porta: potremmo completarci“.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!