Sara Di Filippo non è più il mister dell’Upc Tavagnacco. Come fa sapere la società attraverso il suo sito, la trentatreenne udinese ha rassegnato le dimissioni nella giornata di ieri. “La società – si legge nella nota sul sito – ringrazia Sara Di Filippo per il lavoro svolto nelle ultime due stagioni alla guida del Tavagnacco, con il quale ha raggiunto un quinto posto nel campionato di serie A, centrando una finale di Coppa Italia”.

Al posto della Di Filippo arriva Amedeo Cassia, 55enne di Cervignano del Friuli che subentra a tre giornate della fine del campionato. Alle spalle esperienze importanti nei campionati del calcio dilettanti, alla guida sia di settori giovanili che di prime squadre. La sua ultima panchina è stata quella della Cormonese. Spetterà a lui far concludere il campionato al Tavagnacco, affrontando il Brescia e il Vittorio Veneto in casa, il Mozzanica in trasferta. Alle 19 di oggi il primo allenamento sotto la direzione Cassia.

“E’ una sfida che ho accettato con piacere – commenta Cassia –. Sono convinto che ci sia grande qualità nel calcio femminile, e che per voglia e determinazione le calciatrici abbiano qualcosa in più rispetto ai loro colleghi maschi”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!