Dopo le dimissioni di mister Di Filippo, il Tavagnacco sta imparando a conoscere Amedeo Cassia. “Continuerò a giocare con il 4-4-2, – ha spiegato l’allenatore al sito della società – cercando maggiore densità a centrocampo. Mi interessa molto non vedere cali di concentrazione durante la partita: alle calciatrici ho chiesto grande attenzione soprattutto in copertura. In questi primi giorni di allenamento ho tentato di trasmettere piccoli accorgimenti tattici che credo possano fare la differenza. Ho provato alcune nuove situazioni su palla inattiva e credo che effettuerò alcuni spostamenti di ruolo nelle zone del campo che ritengo strategiche. C’è bisogno di equilibrio per riuscire a mettere in difficoltà il Brescia”.

Sul primo bilancio nel calcio femminile: “Mi ha sorpreso la facilità di apprendimento delle ragazze: in pochi minuti sono riuscite ad assimilare situazioni che solitamente, tra i maschi, diventavano automatiche dopo un intero allenamento. Sono soddisfatto del lavoro svolto in questi ultimi giorni”.

Di seguito le giocatrici convocate da mister Cassia: Blasoni, Brumana, Camporese, Copetti, De Val, Del Stabile, Dri, Ferroli, Frizza, Filippozzi, Martinelli, Parisi, Paroni, Penzo, Peressotti, Piai, Pochero, Sardu, Tuttino, Zuliani.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!