Esordio positivo per il Tavagnacco che ha battuto 4 a 0 il San Bernardo Luserna nella gara d’avvio di campionato. Nel post partita protagonista assoluta Lana Clelland, autrice di 3 gol: “Sono contenta di aver fatto 3 gol, ma sono ancora più felice perché abbiamo preso 3 punti. Nei primi minuti abbiamo iniziato piano, poi abbiamo fatto meglio. Speriamo di andare avanti così e segnare sempre più gol, non solo per me ma per questa squadra”.

Così invece mister Amedeo Cassia ai microfoni del sito del club: “Ho visto una partita difficile per noi all’inizio, siamo partite contratte. Abbiamo difficoltà ad avere maggiore consapevolezza nei nostri mezzi, aspettiamo sempre le altre per controbattere. Nei primi 20 minuti il Luserna ci ha messo in difficoltà poi noi  abbiamo preso le misure e abbiamo creato situazioni importanti. Ad inizio del secondo tempo siamo partite col piglio giusto. L’allenatrice della squadre avversaria si è lamentata perché secondo lei quel quel non c’era, io non riesco a giudicare dalla panchina e non so come ci sia riuscita lei. La squadra ha dimostrato con un uno-due veloce che eravamo superiori al Luserna che comunque mi ha impressionato e ha un ottima organizzazione di gioco. Maria Giuliani è eccezionale, si mette a disposizione della squadra. Sa che abbiamo difficoltà in mezzo al campo e si adatta. Devo fare i complimenti a lei e a tutte perché hanno raccolto quello che hanno fatto in tutto questo periodo. Siamo in difficoltà numerica ma abbiamo fatto quadrato, devo fare un plauso. Clelland? E’ una ragazza che ho conosciuto l’anno scorso nelle ultime 3 partite. Ha solo bisogno di avere consapevolezza nei propri mezzi e finalizzare maggiormente quello che la squadra riesce a costruire”.

Queste invece le parole di Paola Brumana: “C’era un po’ di tensione all’inizio, c’era grande voglia di fare. C’è da migliorare tanto ma siamo sulla strada giusta, era un avversario che ci ha messo in difficoltà. Ho iniziato la preparazione con la squadra, sto bene, ma devo prendere un po’ di consapevolezza. Sono a disposizione del mister, qualsiasi sua scelta andrà bene”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!