Il tennis italiano, per una notte, ha sperato di vedere il nome di due giocatrici azzurre nel tabellone principale degli Australian Open che, purtroppo, vedrà al via solo Camila Giorgi. Niente da fare per Martina Trevisan che, dopo aver superato Anastasia Zarycka e Sabina Sharipova nei primi due turni di qualificazione, è uscita sconfitta dalla sfida contro la cinese Lin Zhu. 6-3, 6-7, 1-6 il punteggio finale con il quale l’avversaria della tennista toscana strappa il pass per il main draw.

Sfuma così, davvero ad un passo, la possibilità per Martina Trevisan di accedere per la prima volta in carriera al tabellone principale di un torneo dello Slam. Forse anche la tensione ha giocato un brutto scherzo all’azzurra con la rivale asiatica brava a sfruttare a suo vantaggio il momento di difficoltà della giocatrice classe 1990.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!