Non è stato per niente brillante il 2019 del tennis femminile che ancora non riesce a trovare le eredi delle varie Flavia Pennetta, Francesca Schiavone e Roberta Vinci. Il movimento azzurra fatica tremendamente a far uscire qualche talento in grado di competere a grandi livelli. Così per il momento i nomi nei tabelloni principali sono sempre gli stessi.
La tennista italiana che più ha guadagnato nella stagione appena conclusa è stata Camila Giorgi (107°) che ha incassato 407.000 dollari, seguita da Jasmine Paolini (168°) con 188.000 dollari di guadagni. Proprio la tennista toscana è il nuovo volto del ranking nazionale:  per la prima volta entrata in top-100 a metà novembre.
Alle sue spalle un passo avanti anche per Camila Giorgi: la 27enne marchigiana, da oggi impegnata a Limoges, è numero 99. Scende un gradino, invece, Giulia Gatto-Monticone, alla posizione numero 155, mentre è stabile Martina Trevisan, numero 157. Un passo avanti per Elisabetta Cocciaretto, 179′, mentre resta immutata la posizione di Sara Errani (199^). Guadagna un posto anche Martina Di Giuseppe, numero 202.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!