Elina Svitolina questa volta è protagonista fuori dal campo. La tennista ucraina ha, infatti, deciso di pagare di tasca propria l’intervento al ginocchio per la giovane connazionale Dasha Lopatetska. L’operazione della sedicenne, per “risistemare” i legamenti, sarà eseguita in Italia. E proprio nel Bel Paese, la Svitolina ha preso parte agli Internazionali BNL di Roma ma senza grande fortuna. La numero 6 del ranking mondiale – con 4866 punti – è infatti stata sconfitta nel match inaugurale contro Viktoryja Azaranka con il punteggio di 6-4, 1-6, 7-5. La bielorussa, attualmente 50esima nella classifica WTA davanti a Venus Williams, continua invece il suo cammino sui campi romani dopo il ritiro di Garbine Muguruza con la spagnola che ha dato forfait sul risultato di 6-4, 3-1 per la Azarenka.