Sfida tra mamme ai trentaduesimi di finale degli Indian Wells 2019. Ad avere la meglio è stata Serena Williams che si è imposta con il punteggio di 7-5, 6-3 su Victoria Azarenka. A differenza di quanto potrebbe far pensare il risultato è stata una gara davvero combattuta tra due giocatrici che possono capire realmente le difficoltà dell’avversaria. Soprattutto il primo set è stato davvero combattuto con la maggior parte dei game chiusi solamente dopo i vantaggi.

Nel secondo invece la statunitense è salita in cattedra e ha così aumentato – a livello statistico – il distacco dalla bielorussa portando a 18 le vittorie sui 22 confronti. Si sono ritrovate tre anni dopo l’ultima volta sempre sul cemento californiano degli Indian Wells anche se, in quell’occasione, le due tenniste si affrontavano per la conquista del titolo. Ma dal 2016 tante cose sono cambiate, soprattutto sono entrambe diventate mamma: Victoria Azarenka a dicembre dello stesso anno mentre Serena Williams a settembre 2017.

La Williams tornava in campo, contro una delle sue amiche del circus dopo l’eliminazione ai quarti di finale degli Australian Open: “Non giochiamo per divertirci ma siamo concentrate su ogni punto. Entrambe sappiamo quanto sia dura tornare e ricominciare da zero“. Le fa eco la Azarenka: “Apprezziamo gli sforzi che facciamo per giocare al meglio. Serena si è meritata la vittoria“.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!