Tennis

Tennis / Internazionali di Roma: Svitolina questa volta saluta dopo appena due turni!

Elina Svitolina, dopo due trionfi consecutivi, saluta Roma già al secondo turno (per lei l’esordio). La pioggia, il freddo, il vento: niente è riuscito a fermare Victoria Azarenka che ha messo a segno una rimonta clamorosa. La 29enne di Minsk, numero 52 Wta, ha battuto per 46 61 75, in due ore e 18 minuti di gioco, la 24enne di Odessa, numero 6 del ranking e 5 del seeding, dopo aver recuperato dal 5-2 nel set decisivo ed aver annullato anche un match-point nell’ottavo gioco. Pioggia protagonista con una lunga sospensione sul punteggio di 64 1-4 per la Svitolina, con Elina che ha finito per rovinare tutto, proprio sul più bello.
Un’altra sorpresa: la danese Caroline Wozniacki, numero 12 del ranking Wta e 11esima testa di serie, opposta all’americana Danielle Collins, numero 30 Wta, si era ritirata per un problema fisico dopo un set.
Intanto a Roma la pioggia non smette di cadere. Per ora non si è ancora giocato. Le gare dovrebbero riprendere alle 15, tempo permettendo.