Karolina Pliskova vince per la prima volta in carriera gli Internazionali BNL d’Italia. Alla tennista ceca, numero 7 Wta e quarta testa di serie, sono bastati due set per sconfiggere Johanna Konta, numero 42 del ranking mondiale: l’incontro si è chiuso in meno di un’ora e mezza di gioco con il risultato di 6-3, 6-4.
Per Pliskova è il 13esimo titolo in carriera su 25 finali disputate: grazie a questo successo da lunedì risalirà al numero 2 del ranking mondiale.
Praticamente a senso unico il primo set, più combattuto invece il secondo ma con la ceca che si porta a casa questo splendido successo senza grossi patemi.