La britannica Ashleigh Barty e la ceca Karolina Pliskova saranno le due tenniste in campo alle 18 ore italiane nella finalissima del «Miami Open», torneo Wta Premier Mandatory di scena da quest’anno sui campi in cemento dell’Hard Rock Stadium in Florida.
La tennista ceca è stata una delle sorprese del torneo al punto da eliminare Simona Halep, candidata vincitrice alla vigilia, demolendola con un pesante 7-5, 6-1. Trionfando a Miami, Pliskova avvicinerebbe la vetta del Ranking Wta, portandosi a soli 90 punti da Naomi Osaka. In passato la tennista ceca si è già tolta la soddisfazione di essere numero 1 al mondo per poche settimane nel 2017.
La finale tra Barty e Pliskova si annuncia incertissima. Il bilancio delle sfide precedenti fra le due tenniste infatti è in parità, con 2 vittorie per parte.
Tante vittime illustri in questo Miami Open. Si sono dovute arrendere la numero 1 al mondo Naomi Osaka, a cui hanno seguito in breve tempo altre papabili vincitrici come Serena Williams, Petra Kvitova e Sloane Stephens.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!