Dopo un primo tempo in equilibrio col Brescia che prova a mantenere il possesso palla e un Chieti bravo a ripartire in contropiede, la gara si sblocca grazie a capitan Valentina Cernoia. Siamo al minuto 39: Cernoia scambia poco fuori dall’area con Bonansea, salta Benedetti ed una volta entrata in area va al tiro che supera con una traiettoria beffarda a pallonetto Vicenzi.
Nella ripresa il Brescia raggiunge il doppio vantaggio al 63′ scambio sulla destra tra Bonansea e Gama con il tiro cross di quest’ultima che trova pronta sul secondo palo Daniela Sabatino in spaccata per il 2-0. Nel finale c’è tempo per il debutto e la rete della centrocampista Tyryshkina che devia in rete una conclusione di Bonansea. Finisce 3 a 0 a il Brescia resta a -6 dalla Fiorentina

Le formazioni ufficiali:
CHIETI (4-3-3): Vicenzi, Di Camillo Gia. (27’ st Riboldi), Di Bari, Tona, Benedetti (1’ st Di Marco), Vicchiarello, Marinelli (47’ st Copia), Di Camillo Giu., Carrozzi, Green, Innerhuber. A disp.: Falcocchia, Pica, Scioli, Mariani. All.: Barbetta.
BRESCIA (3-5-2): Marchitelli; Gama, D’Adda, Salvai; Bonansea, Girelli, Eusebio, Cernoia, Fuselli (16’ st Manieri); Tarenzi (30’ st Lenzini), Sabatino (41’ st Tyryshkina). A disp.: Ceasar, Ghisi, Mele, Serturini. All.: Bertolini.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!