[vc_row][vc_column][vc_column_text]Vincere per sognare l’Europa: ecco l’obiettivo di oggi di Verona e Mozzanica, formazioni appaiate al terzo posto in classifica.
In avvio la tensione è palpabile, e la prima fiammata arriva al 13’ con la girata di Bonetti, ma la palla termina alta. Bonetti e Gabbiadini, recuperata in extremis, creano qualche grattacapo a Gritti, al contrario di Iannella che ha una chance ma non impensierisce Harrison. L’attaccante bergamasca è invece pericolosa più tardi con un’incornata, così come Giacinti, ma l’estremo difensore di casa manda in corner. Bisogna attendere il 38’ per la prima rete: Ledri sfrutta la meglio una palla vagante in area, non c’è scampo per Gritti. 1-0. Il pareggio potrebbe arrivare prima del duplice fischio, ma il numero uno di casa salva il risultato su Giugliano.
Nella ripresa le bergamasche sono decise nel cercare l’1-1, ma Verona le punisce ancora al 15’, stavolta con Pirone, la più lesta ad avventarsi sulla respinta corta di Gritti dopo il tentativo di Bonetti. Iannella e Giacinti provano a riaprire il match ma la prima è imprecisa, mentre la seconda si fa parare la conclusione da Harrison. Alla mezz’ora le gialloblù si portano addirittura sul tre a zero: il rilancio di Harrison giunge fino al limite dell’area avversaria dove Bonetti lascia scorrere, s’infila tra i difensori lombardi e insacca con un morbido pallonetto.
A tempo scaduto Veronica Brutti ci prova da fuori cogliendo in pieno l’incrocio dei pali. Il risultato non cambia più.
L’Agsm Verona batte per tre reti a zero il Mozzanica e rilancia le proprie quotazioni in chiave qualificazione Champions League.

Agsm Verona – Mozzanica 3-0 (1-0)
Agsm Verona: Harrison, Ledri, Carissimi, Di Criscio, Pirone (40′ st. Pasini), Gabbiadini (21′ st Belfanti), Bonetti, Fuselli, Laterza, Squizzato, Salvai  (28′ st. Brutti). A disposizione: Gava, Pasini, Brutti, Nichele, Baldo, Pavana, Belfanti. Allenatore: Renato Longega.
Mozzanica: Gritti, Bartoli, Zanoletti (16′ st. Tonani), Stracchi, Schiavi, Locatelli, Giugliano, Galli, Giacinti, Scarpellini (18′ st. Cambiaghi), Iannella. A disposizione: Capelletti, Tonani, Fusar Poli, Rizzon, Rizzi, Cervi, Cambiaghi. Allenatore: Nazzarena Grilli.
Arbitro: Matteo Mattera della sezione Roma 1.
Marcatori: pt: 38’ Ledri (V); st: 15’ Pirone (V), 30’ Bonetti (V)

RISULTATI E CLASSIFICHE

Foto: veronacalciofemminile.com[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][td_block_video_youtube playlist_title=”Guarda gli Highlights della partita e le interviste alle Protagoniste” playlist_yt=”xsfjd-qIKoM, IjPQt9t4nLA, vgohY0P6GVE”][/vc_column][/vc_row]

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!