Elena Bertocchi e Chiara Pellacani conquistano il bronzo nella Coppa del mondo di tuffi. Un successo che consente loro di ottenere anche la qualificazione ai Giochi di Tokyo.

Le due azzurre all’Aquatics Centre della capitale giapponese che quest’estate ospiterà le gare olimpiche, hanno ottenuto un eccellente risultato complessivo diventando così la seconda coppia nella storia italiana a centrare in Coppa del mondo una medaglia nel sincro dai 3 metri dopo il bronzo a Londra nel 2012 da Tania Cagnotto e Francesca Dallapè

Bertocchi-Pellacani, la prima milanese di 26 anni, la seconda romana di 18, gia’ campionesse europee nel 2018 ad Edimburgo, hanno totalizzato 283,77 punti alle spalle della Cina con Chen Yiwen e Chang Yani (317,16) e del Canada con Jennifer Abel e Melissa Citrini Beaulieu (289,98) – già qualificate ai Giochi perché rispettivamente oro e argento mondiali – ed avanti a tutte le concorrenti per i quattro pass olimpici in palio: qualificate anche le tedesche Tina Punzel e Lena Hentschel con 281,70 punti, le statunitensi Kassidy Cook e Sarah Bacon con 278,49 e le britanniche Grace Reid e Katherine Torrance con 276. .

Qualificate per le Olimpiadi anche  tedesche Tina Punzel – Lena Hentschel (281,70), le statunitensi Kassidy Cook – Sarah Bacon (278,49) e le britanniche Grace Reid – Katherine Torrance (276,00). Niente Tokyo 2020 per la coppia russa. Gli alti due sincro qualificati, Giappone padrone di casa e Messico, bronzo iridato due anni fa.