Vari

Tuffi Sincro/ Mondiali: Noemi Batki e Maicol Verzotto sono sesti

Sono partiti i diciottesimi campionati del mondo di tuffi nella città metropolitana di Gwuangju, nella Corea del Sud. Noemi Batki e Maicol Verzotto hanno chiuso al sesto posto dalla piattaforma sincro guadagnando la qualificazione alle World Series. Vincono i cinesi Lian Junjie e Si Yajie che dominano con 346.14, seguiti dai russi Ekaterina Beliaeva e Vikton Minibaev, che come dice Noemi “oggi erano imprendibili”, con 311.28; terzi i messicani Maria Jose Sachez Moreno e Jose Balleza Isaias con 287.64.
Peccato perchè la medaglia era alla portata – commenta Noemi Batki – cinesi e russi irraggiungibili, il resto era tutto aperto. Devo rivedermi, non mi sembra di essere andata male, forse qualche piccola imperfezione. Da due giorni ho fastidio al braccio per un colpo in allenamento, ma sto bene ed ho fiducia“.
Noemi Batki, solare italoungherese che compirà 32 anni il 12 ottobre, si è trasferita a Roma e da un paio di stagioni è seguita dal tecnico federale Domenico Rinaldi, dopo una vita trascorsa ad allenarsi al centro federale di Trieste con la mamma Ibolya Nagy con la quale ha condiviso moltissimi successi e medaglie. Ad agosto dello scorso anno l’argento agli europei a Edimburgo l’hanno rilanciata in una seconda giovinezza. E’ tesserata per Esercito e Triestina Nuoto. Maicol Verzotto, altoatesino di Bressanone, 31 anni da poco compiuti, è tesserato con Fiamme Oro e Bolzano Nuoto ed è allenato da Max Brick dopo essere cresciuto sotto la guida tecnica di Giorgio Cagnotto.

Il progamma di domenica 14 luglio
10:00 preliminari m.10 sincro F con Noemi Batki e Chiara Pellacani
15:30 FINALE m.1 M con Giovanni Tocci
20:45 FINALE m.10 SINCRO F