Le Azzurrine dell’Under 19 devono “accontentarsi” del secondo posto nel girone di qualificazioni per l’Europeo di categoria. Contro l’Irlanda infatti è arrivata la prima sconfitta dopo le vittorie contro Galles e Macedonia.
Parte bene l’Italia che pressa e tiene in apnea le avversarie ma il momento clou della partita arriva al 33′ quando Noonan sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Kavanagh mette a segno l’1 a 0 che cambia le carte in tavola.
Nella seconda frazione di gioco l’Italia prova a reagire ma al 58′ arriva il raddoppio firmato Moloney. Sconfitta indolore per le Azzurrine.

Le formazioni:
Italia (4-4-2): Piazza; Merlo, Mella, Tortelli, Lenzini; Serturini, Caruso, Cavicchia (66′ Regazzoli), Glionna (46′ Santoro): Del Stabile (87′ Mascarello), Cantore. A disp.: Lauria, Abramo, Brustia, Pettenuzzo. All. Enrico Sbardella
Irlanda (4-2-3-1): McQuillan (90′ McAloon); McCartar, Moloney, Finn, Prior; McLaughlin (56′ Watters), Farrelly; Kavanagh (87′ Ryan-Doyle), Noolan, Nolan; Kiernan. A disp.: Daly, Beirne, Craven, Donnolly. All. David Connell
Arbitro: Tess Olofsson (SVE)
Reti: 33′ Noonan, 58′ Moloney

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!