Dopo il pareggio contro l’Olanda, riparte l’avventura dell‘Under 19. Domenica 9 ottobre infatti è previsto il raduno a Roma col via alla preparazione delle 25 Azzurrine convocate oggi dal tecnico federale Enrico Sbardella in vista della prima fase di qualificazione al Campionato Europeo di categoria in programma a Skopje, in Macedonia.

A Roma le Azzurrine sosterranno due sedute di allenamento giornaliere fino a giovedì 13 ottobre; il giorno dopo, venerdì 14, è in programma una gara amichevole contro la Res Roma, mentre sabato la squadra partirà alla volta Skopje.

Il primo appuntamento nel girone di qualificazione sarà martedì 18 ottobre contro il Galles (Boris Trajkovski Stadium, ore 14.30). Poi giovedì 20 la Nazionale affronterà le padrone di casa (FFM Training Centre, ore 14.30) e domenica 23 l’Irlanda (Boris Trajkovski Stadium, ore 14.30).

Ecco le 25 convocate da mister Sbardella:

Portieri: Alessia Piazza (Lugano 1976), Alessia Cappelletti (ASD Mozzanica), Nicole Lauria (ASD Bologna FC 1909);
Difensori: Matilda Abramo (FC Rosengard), Raffaella Giuliano (SSD Res Roma), Martina Lenzini (ACF Brescia Femminile), Sara Mella (Permac Vittorio Veneto), Beatrice Merlo (Femminile Inter Milano), Tecla Pettenuzzo (Calcio Padova Femminile), Erika Santoro (San Zaccaria), Alice Tortelli (Fiorentina Women’s FC), Chiara Viscardi (Orobica Calcio Bergamo);
Centrocampisti: Benedetta Brignoli (Reggiana Calcio Femminile), Martina Brustia (Femminile Inter Milano), Arianna Caruso (Res Roma), Federica Cavicchia (FC Zurich), Verena Erlacher (Unterland Damen), Marta Mascarello (Cuneo Calcio Femminile), Alice Regazzoli (Femminile Inter Milano);
Attaccanti: Agnese Bonfantini (Femminile Inter Milano), Sofia Cantore (Fiammamonza 1970), Sofia Del Stabile (UPC Tavagnacco), Benedetta Glionna (Fiammamonza 1970), Annamaria Serturini (Brescia Femminile), Danila Zazzera (Fiorentina Women’s FC).
FOTO: Figc.it

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!