Dopo il 3 a 0 rifilato alla Serbia, l’Under 19 si gode i primi tre punti nella Fase Elite dell’Europeo. Il prossimo appuntamento sarà domani, alle 14, a Fredrikstad dove le Azzurrine dovranno vedersela con la Svezia, una nazionale capace di vincere due delle ultime cinque edizioni dell’Europeo Under 19.

Intervistato da Figc.it, queste le parole del tecnico Enrico Sbardella dopo la prima vittoria: “Era importante partire con il piede giusto abbiamo giocato bene e dominato la gara per lunghi tratti, avremmo potuto segnare più gol ma va bene così”.

Sul prossimo impegno: “Affronteremo una squadra che gioca a memoria e che di solito scende in campo con un 4-4-2 molto fisico. Dovremo aspettarle per sfruttare quella che è la nostra arma principale: le ripartenze. Considerando che passano il turno solo le prime e la migliore seconda sarà davvero difficile qualificarsi alla Fase Finale, ma ci crediamo e ci giocheremo le nostre chance sino alla fine”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!