Si è chiuso con una sconfitta sonora, rimediata contro l’Inghilterra, il Torneo La Manga per la Nazionale Under 19. Per le Azzurrine, che avevano vinto in rimonta contro la Scozia e pareggiato con la Danimarca, era la prima sconfitta in terra spagnola.

Queste le parole del mister Enrico Sbardella al sito della Figc: “Dispiace per il risultato ma le ragazze anche oggi sono state brave, sono sempre rimaste concentrate e nel secondo tempo hanno tenuto meglio il campo, andando più volte vicine al gol. Loro hanno dimostrato di essere più avanti di noi dal punto di vista fisico, abbiamo pagato il fatto di giocare tre partite così impegnative in pochi giorni”.

Guardando alla Fase Elite del Campionato Europeo, che dal 5 al 10 aprile vedrà l’Italia opposta a Serbia, Svezia e alle padrone di casa della Norvegia, c’è comunque ottimismo: “Sono soddisfatto per le prestazioni della squadra e sono sicuro che nella Fase Elite dell’Europeo riusciremo a fare qualcosa di buono. Questi tornei servono per sperimentare e per capire su chi poter contare. Adesso dobbiamo continuare a lavorare e mettere in pratica quello che è il nostro calcio, fatto di acume tattico, intensità e ripartenze”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!