Ci siamo. A 93 giorni dall’ultima partita ufficiale, il quarto di finale contro il Brescia, il Tavagnacco riparte affrontando, sempre in Coppa Italia, questa volta per il primo turno, il Permac Vittorio Veneto. L’esordio stagionale è fissato per domenica 3 settembre alle 16.30 tra le mura amiche, al Comunale di via Tolmezzo (arbitrerà l’incontro Johannes Tappeiner di Merano). Sarà l’occasione per vedere alla prova i nuovi acquisti gialloblu e per verificare il lavoro di mister Amedeo Cassia dopo le prime due settimane di preparazione.

Non saranno del match le infortunate Peressotti, Benedetti e Cecotti, oltre alla squalificata Filippozzi e a Donda, impegnata in Nazionale. Per il resto Cassia conta di schierare già le nuove arrivate (Erzen, Catena, Polli, la ex Vittorio Veneto Mella e Mascarello). «In settimana ci siamo allenate bene – commenta il mister del Tavagnacco – non ci sono stati contrattempi e tutte hanno dato il massimo sul campo. La squadra è pronta e la voglia di ricominciare è molta. Sono fiducioso – aggiunge – considero questa partita un test importante per verificare il nostro stato di condizione». Cassia si è detto molto soddisfatto dalle nuove arrivate e proprio da loro si attende quel qualcosa in più in campo. «Vogliamo portare a casa il risultato», ammette il mister gialloblu.

La partita sarà ripresa da Udinese Tv (canale 110 del digitale terrestre) e sarà trasmessa lunedì, in differita, alle 14.15.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!