La costanza in zona gol fa rima con il nome di Valentina Giacinti, il bomber del Mozzanica che nella scorsa stagione è stata capace di mettere a segno 32 gol in 22 partite, vincendo il titolo di capocannoniere.

Questo pomeriggio alle 17.30 sul campo di via Aldo Moro di Mozzanica, il presidente Aic Damiano Tommasi e il delegato Aic per il calcio femminile Katia Serra hanno consegnato a Valentina un premio per risconoscerle il merito di aver trascinato il Mozzanica in zone di classifica molto interessanti. Il premio è stato consegnato davanti a tutti i rappresentati del club biancoceleste prima del consueto allenamento.

Le sue qualità in campo sono emerse anche nel corso di questa stagione, tanto è vero che sono arrivate diverse chiamate in Azzurro da parte di Antonio Cabrini. E dall’estero qualcuno sogna già di farne la punta di diamante della sua squadra…

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!