Vanessa Ferrari non parteciperà alle Final Six per lo scudetto di Ginnastica. Anche quest’anno il Pala Vesuvio di Napoli, dopo aver ospitato in autunno le tappe di regular season di Ritmica e Artistica, sarà il teatro della sfida per lo scudetto 2021 dei grandi attrezzi e del playoff di Serie A2, validi per l’ultima promozione nella massima categoria.

Il messaggio di Vanessa Ferrari

Vanessa Ferrari scrive cosi sul suo profilo Instagram. “Vi comunico che purtroppo questo weekend non gareggeró alla Final Six per lo scudetto! 🙁Dopo aver partecipato alle tappe precedenti avrei voluto essere in pedana anche nella finale, però a Basilea ho iniziato ad accusare dei dolori al tendine destro e dai controlli è risultata un’infiammazione dovuta sicuramente al sovraccarico delle ultime gare.😣Tranquilli sto già lavorando per sistemare il problema però meglio restare ai box in vista della Coppa del Mondo🏆 di Doha, a Giugno, valida per la qualificazione a Tokyo.🔥😏
Sarò comunque presente a Napoli per supportare le mie compagne nella caccia allo scudetto”.

Le Final Six in tv

 Il programma di gara prenderà il via sabato 15 maggio con le semifinali della Serie A1, in diretta dalle ore 16.00 sul canale You Tube della Federginnastica. Domenica 16 maggio, invece, si aprirà con il playoff dell’A2, alle ore 10.00, sempre live su You Tube, così come la prima manche della Final Six di A1 che inizierà alle 16.40. La seconda manche, quella decisiva, continuerà poi in diretta televisiva su Nove, Eurosport 2 e in simulcast su Discovery+ dalle ore 18.15, con l’avvincente sistema dei “trielli” di specialità, le carte modello talet show e la telecronaca di Giorgia Baldinacci e il commento tecnico di Andrea Massaro, in uno scontro tecnico di altissimo livello fino all’ultimo attrezzo.