Nonostante la retrocessione in serie B, il Vittorio Veneto mette a segno un altro colpo per la prossima stagione. Il DS Marco Partata ha infatti ingaggiato dal Pasiano l’attaccante esterno Giulia Sogaro, classe 1989.

“Sono una ragazza introversa, – ha spiegato al sito del club – ma mi trasformo quando gioco a calcio. Sono testarda e non mi arrendo finché non ho raggiunto il mio obbiettivo. Mi piace correre e per questo non mi fermo mai in campo, anche se gioco in attacco cerco di dare una mano in difesa, perché penso che anche questo, almeno in parte, sia sinonimo di “fare squadra. E’ difficile trovare un’organizzazione societaria come quella del Vittorio Veneto ed è bello vedere come vi impegnate per far crescere il calcio femminile: pochissime squadre vantano un settore giovanile ampio come il vostro. Poi siete una squadra molto forte e vorrei giocare con voi per imparare e potermi confrontare con giocatrici che hanno militato in serie A”.

Sugli obiettivi della prossima stagione: “Quest’anno vorrei migliorare e crescere insieme alla squadra. Sono alcuni anni che non gioco in serie B e sono curiosa di vedere il livello attuale del campionato. Spero di poter aiutare la squadra, segnando qualche goal”.

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!