La salvezza dista soltanto un punto, servirà sperare che le squadra davanti facciano un passo falso ma il Vittorio Veneto dopo la bella vittoria che ha condannato il Riviera di Romagna alla serie B, ha voglia di credere nell’impresa. L’attaccante Margherita Zanon, intervistata dal sito del club, ha parlato del momento della squadra.

Sulla gara contro il Riviera: “Sabato scorso è stata la miglior partita del nostro campionato, abbiamo dimostrato che siamo una squadra che merita la categoria proprio perché siamo riuscite a fare un bel gioco, aiutandoci, credendo in noi stesse. Ora siamo più consapevoli di ciò che possiamo davvero fare e sabato, contro il Tavagnacco, saremo pronte a dimostrare tutto il nostro valore per mantenere la categoria”.

Primo gol stagione e primo in A, un traguardo: “Sono contenta di aver segnato sabato, devo ringraziare tutte le mie compagne che mi hanno sempre dato fiducia anche quando durante l’anno ho avuto momenti difficili. Sicuramente il gol mi ha dato più fiducia e sabato darò il massimo per aiutare la mia squadra”.

Sulla gara contro il Tavagnacco di sabato prossimo: “Siamo molto concentrate per l’ultima partita, contro il Riviera di Romagna abbiamo dimostrato tutto quello che valiamo; sicuramente l’umore è al massimo e sappiamo l’importanza della gara che stiamo preparando impegnandoci al massimo!”.

Non ho dubbi, – ha continuato – vedremo un Vittorio Veneto che lotterà su ogni pallone; e poi sappiamo che la forza di questa squadra è l’unione e la voglia di aiutarci sempre, sarà un aspetto da non sottovalutare”

La chiusura è un appello ai tifosi: “Invito tutti i tifosi rossoblù di seguirci a Tavagnacco per supportarci! Abbiamo bisogno anche di voi per coronare il nostro SOGNO!”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!