Vari

Wimbledon, quella bella eccezione. Dove le donne guadagnano come gli uomini

Nessuna differenza tra i guadagni delle donne e quelli degli uomini. Al mitico e prestigioso torneo di tennis di Wimbledon succede così. L’epica finale di singolare maschile della 133ª edizione dello Slam londinese ha visto trionfare Novak Djokovic, a lui sono andati due milioni e 350 mila euro. La stessa cifra ha incassato Simona Halep che ha battuto nella finalissima Serena Williams.
Purtroppo il caso di Wimbledon è isolato. Il problema della disparità dei compensi è generale e a livello mondiale.
Basti pensare a quanto ha guadagnato la bravissima Marta Bastianelli fresca vincitrice del mitico Giro delle Fiandre, una delle corse di ciclismo più importanti al mondo. Alla fine di una giornata massacrante l’atleta italiana si è portata a casa la “bellezza” di 1.265 euro. No, non avete letto male, la cifra è proprio questa.
In campo maschile la cifra è sempre bassa considerato il livello della corsa ma è comunque molto più alta. Alberto Bettiol ha infatti vinto 20.000 euro. Due sono le considerazioni da fare: la prima legata al montepremi bassissimo della corsa, la seconda sulla disparita di trattamento tra uomini e donne. (Per saperne di più CLICCA QUI)
Montepremi diversi, ma anche visibilità diversa. Qualche mese fa la ciclista Elisa Longo Borghini aveva affidato ad un ‘tweet’ la sua rabbia contro la scelta di non trasmettere in tv la splendida gara femminile di ieri della Bastogne-Liegi. ”Ieri abbiamo vissuto una giornata epica alla Bastogne- Liège Una bella battaglia che, secondo me, avrebbe dovuto essere mostrata in televisione. Lo stesso discorso vale per la Flèche Wallonne di mercoledì scorso. È un peccato che due gare con tanto fascino non siano state trasmesse in diretta”.

WIMBLEDON MONTEPREMI SINGOLO MASCHILE (in euro)

Primo turno: 50.377 (10 punti)

Secondo turno: 80.603 (45 punti)

Terzo turno: 124.263 (90 punti)

Ottavi di finale: 197.031 (180 punti)

Quarti di finale: 329.131 (360 punti)

Semifinali: 658.263 (720 punti)

Finalista: 1.315.406 (1200 punti)

Vincitore: 2.630.813 (2000 punti)

MONTEPREMI SINGOLO FEMMINILE (in euro)

Primo turno: 50.377 (10 punti)

Secondo turno: 80.603 (70 punti)

Terzo turno: 124.263 (130 punti)

Ottavi di finale: 197.031 (240 punti)

Quarti di finale: 329.131 (430 punti)

Semifinali: 658.263 (780 punti)

Finalista: 1.315.406 (1300 punti)

Vincitrice: 2.630.813 (2000 punti)

MONTEPREMI DOPPIO MASCHILE E FEMMINILE (in euro)

Primo turno: 13.426

Secondo turno: 21.258

Terzo turno: 35.803

Quarti di finale: 74.963

Semifinali: 151.046

Finalisti: 302.092

Vincitori: 604.185

MONTEPREMI DOPPIO MISTO (in euro)

Primo turno: 1.958

Secondo turno: 3.916

Terzo turno: 7.832

Quarti di finale: 16.223

Semifinali: 32.447

Finalisti: 64.894

Vincitori: 129.778