Ci siamo, è arrivato il giorno della finale di Women’s Champions League. Reggio è pronta ad accogliere la sfida tra le tedesche del Wolfsburg e le francesi del Lione. Tutta Europa punta gli occhi sul Mapei Stadium, teatro di una sfida che eleggerà la squadra più forte della stagione. Noi, per ingannare l’attesa, abbiamo chiesto ad alcune calciatrici che giocano all’estero un pronostico su questa gara.

Raffaella Manieri, che conosce bene la Women’s Champions League e il calcio europeo, ci spiega: “Sono le due migliori squadre a livello europeo che ci sono, quindi avremo modo di vedere che cosa sia il calcio femminile professionistico. Da una parte troviamo il Lione che ha vinto già tante volte questo trofeo in più le giocatrici sono insieme da tanti anni e giocano a memoria, prediligono il gioco della palla bassa ed a pochi tocchi. Personalmente, sento che vincerà il Lione, ma in una finale è sempre 50-50%. Il Wolsfburg e’ una squadra che ha investito ed è riuscita a vincere e ad arrivare al top negli ultimi 5 anni. È una squadra molto forte fisicamente e fa della potenza fisica la sua arma migliore. Ci sono le giocatrici più forti e quindi il gioco espresso sarà di qualità altissima. Invito tutti a vedere questa finale perché sono sicura che tante persone si appassioneranno a questo bellissimo sport al femminile”.

Giulia Ferrandi dall’Inghilterra, sponda Watford, invece ci spiega: Sono due squadre molto preparate e sicuramente sarà una finale emozionante. Ramona Backhman del Wolfsburg è una delle giocatrici che stimo molto e a cui mi ispiro. È rapidissima, ha tecnica e molto intelligente, quindi spero possa vincere questa competizione”.

La giovane Valentina Bergamaschi dalla Svizzera, Lugano punta sulle francesi: “Vittoria del Lione non saprei dire con che risultato. Spero di vedere una partita competitiva e che non faccia annoiare. Si affrontano due squadre di un certo livello di campionato differenti perciò sarà bello vedere ciò che metteranno in mostra le giocatrici”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!