Archiviata la pratica qualificazione, testa che va subito agli Europei in Olanda. Saranno 16 le finaliste che verranno sorteggiate in quattro gruppi da quattro, con le prime due squadre di ciascuna sezione che avanzeranno alla fase a eliminazione diretta. Ciascuna squadra disputerà tre gare della fase a gironi in tre differenti sedi, eccetto Enschede, dove si svolgeranno una semifinale e la finale in programma il 6 agosto.

L’appuntamento con il sorteggio per stabilire chi dovrà affrontare l’Italia nel suo girone sarà a Rotterdam per l’8 novembre. La competizione inizierà domenica 16 luglio e terminerà con la finale del 6 agosto.

Queste le squadre che parteciperanno all’Europeo:

Olanda (padroni di casa)
Francia (qualificata 11/04/2016)
Germania (campione in carica, 12/04/2016)
Svizzera (debuttante 02/06/2016)
Inghilterra (07/06/2016)
Norvegia (07/06/2016)
Spagna (07/06/2016)
Svezia (15/09/2016)
Belgio (debuttante, 16/09/2016)
Islanda (16/09/2016)
Scozia (debuttante, 16/09/2016)
Austria (debuttante, 20/09/2016)
Danimarca (20/09/2016)
Italia (20/09/2016)
Russia (20/09/2016)

Romania e Portogallo si contenderanno l’ultimo posto disponibile nello spareggio di ottobre.

Questo il calendario delle partite, gli orari restano da confermare:

Giornata uno
Domenica 16 luglio: Olanda – A2 (Utrecht), A3 – A4 (Doetinchem)
Lunedì 17 luglio: B1 – B2 (Breda), B3 – B4 (Rotterdam)
Martedì 18 luglio: C1 – C2 (Tilburg), C3 – C4 (Deventer)
Mercoledì 19 luglio: D1 – D2 (Utrecht), D3 – D3 (Doetinchem)

Giornata due
Giovedì 20 luglio: Olanda – A3 (Rotterdam), A2 – A4 (Breda)
Venerdì 21 luglio: B1 – B3 (Tilburg), B2 – B4 (Deventer)
Sabato 22 luglio: C1 – C3 (Utrecht), C2 – C4 (Doetinchem)
Domenica 23 luglio: D1 – D3 (Breda), D2 – D4 (Rotterdam)

Giornata tre
Lunedì 24 luglio: A4 – Olanda (Tilburg), A2 – A3 (Deventer)
Martedì 25 luglio: B4 – B1 (Utrecht), B2 – B3 (Doetinchem)
Mercoledì 26 luglio: C4 – C1 (Breda), C2 – C3 (Rotterdam)
Giovedì 27 luglio: D4 – D1 (Tilburg), D2 – D3 (Deventer)

Quarti di finale:
Sabato 29 luglio: Vincitrice A – Seconda classificata B (QF1, Doetinchem), Vincitrice B – Seconda classificata A (QF2, Rotterdam)
Domenica 30 luglio: Vincitrice C – Seconda classificata D (QF3, Tilburg), Vincitrice D – Seconda classificata C (QF4, Deventer)

Semifinali:
Giovedì 3 agosto: QF1 – QF4 (Enschede), QF2 – QF3 (Breda)

Finale:
Domenica 6 agosto (Enschede)

Queste invece le sedi delle gare:

Breda: Stadio Rat Verlegh
Deventer: Stadio De Adelaarshorst
Doetinchem: Stadio De Vijverberg
Enschede: Stadio FC Twente
Rotterdam: Stadio Sparta-Het Kasteel
Tilburg: Stadio Koning Willem II
Utrecht: Stadio Galgenwaard

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!