Sorriso AGSM Verona dopo la sconfitta contro la Fiorentina Women’s e l’eliminazione in Women’s Champions League. In casa contro il Tavagnacco, nel recupero della sfida della seconda giornata, le veronesi sono infatti riuscite a vincere per 5 a 2.

“Abbiamo iniziato bene la gara – ha spiegato il tecnico Longega, finalmente sollevato – il primo tempo l’abbiamo giocato bene, dominando. All’inizio del secondo tempo abbiamo sofferto 15 minuti poi abiamo segnato e siamo riuscite a vincere la gara. La squadra è in crescita, abbiamo vinto contro una nostra concorrente. Siamo felici sia della prestazione che del risultato. Siamo ancora da capire e costruire, fin qui abbiamo fatto così, così ma dobbiamo fare punti con le squadra alla nostra portata“.

Spazio poi alle pargole di Paige Williams che ha segnato direttamente da calcio d’angolo: “Sono molto felice per questo gol, è stato importante per la squadra. Sabato ci sarà un’altra partita importante dove dovremmo cercare di prendere i tre punti”.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!