Lo sport e la donna: “dicevano due mondi opposti roba da maschi”!!! Ebbene si sbagliavano di grosso, nello sport sono tante le donne che ogni giorno raggiungono traguardi importanti, che mostrano coraggio, forza e tanta dedizione portando spesso la vittoria a casa. Nonostante ciò, sulla base della mia esperienza lavorativa, ho notato però che i limiti più grandi di una donna quando si approccia ad uno sport sono: la fobia di diventare “ grosse e muscolose” e lo sport vissuto soltanto come” fatica e impegno” da aggiungere alla routine di tutti i giorni. Il piacere e il benessere sono spesso sottovalutati, perché sopraffatte da falsi miti e false credenze. Impariamo invece a trovare il lato positivo che può regalarci l’attività sportiva e il fitness,sport come occasione per dedicare tempo a se stesse, per migliorarsi, per dimostrarsi quanto si è forti, quanto possiamo progredire e quanto migliorare. Lo sport come benessere psicofisico! La soluzione? Dobbiamo ricavarne il piacere sotto altre forme semplici,oggi infatti attraverso l’infografica ti suggerisco delle semplici strategie,che possono aiutarti a rendere piacevoli e divertenti i tuoi allenamenti.

Partiamo :

1.Scegli sempre quello che ti piace e focalizzati su quell’attività, ne trarrai solo benefici.

2.Rendi più stimolante il tuo sport con delle sfide,sia con te stessa che con qualche amica, ti aiuterà a tenerti motivata.

3.Imposta un obiettivo giornaliero, per esempio stabilisci di fare 1000 passi in più al giorno , sarà incoraggiante!!!

4.Se sei demotivata a lavorare da sola, allenati con un amica oppure entra a far parte di una lezione di gruppo in palestra, dove puoi fare amicizia e sentirti supportata.

5.Se non ami allenarti in palestra,alterna con delle passeggiate al parco, in bici all’aperto, ti aiuterà a sentirti meno stressata.

6.Concediti una ricompensa e premiati per i progressi fatti,bastano semplici cose, come una pedicure o comprare dei vestiti nuovi.

7.Concediti sempre dei giorni di riposo,sono importanti per il recupero e per non farti mollare. 8.Soprattutto concentrati sul progetto e non solo sul risultato. Non sempre i risultati arrivano subito come speravi, piuttosto festeggia le tue piccole vittorie lungo la strada. Ovviamente adottare questi accorgimenti è la metà della “battaglia “ ora tocca a te applicare queste strategie alla tua vita. –

Dimagrire con la Psicologia- ti insegno ad usare la mente per avere il corpo che vuoi,impariamo a farci furbi!!! Dott.ssa Maria Amore Psicologa Clinica-Specializzata in Psicologia del Comportamento Alimentare strategie e tecniche di gestione del peso corporeo/ Consulente della Nutrizione nello Sport

Per info e appuntamenti: ildiariodimary.80@outlook.it Pagina Instagram: @dimagrireconlapsicologia Pagina Facebook: Dott.ssa Maria Amore Psicologa del Comportamento Alimentare

 

 

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!