Le promesse vanno mantenute. Mimmo Sabatelli il coach della squadra di basket femminile Magnolia Campobasso venerdì sera onorerà una promessa fatta alla tifoseria rossoblù in occasione della prima puntata di ‘Faccia a faccia’, il format della web intervista live di mezz’ora sul canale Instagram.
Il 9 maggio, tra le tante domande arrivategli dal pubblico di fede rossoblù, il tecnico dei fioridacciaio era stato pungolato con un piccolo fioretto da Luigi Farina, uno dei fedelissimi supporter della Curva Nord.
Che cosa farai in caso di promozione in A1?”: la domanda diretta. “Taglierò la barba“, la risposta immediata di coach Sabatelli.
Così, venerdì sera a partire dalle 20, sul parquet del PalaVazzieri ci sarà il momento di coinvolgimento collettivo che riporterà, come fisionomia, il trainer delle rossoblù indietro negli anni in quello che era il suo periodo da playmaker. L’occasione del rito del taglio della barba, tra l’altro, sarà un momento, per il club, per festeggiare, con un brindisi benaugurale assieme ai propri simpatizzanti, anche l’accesso alla massima serie cestistica nazionale. Il tutto, tra l’altro, all’insegna comunque del distanziamento sociale e nel pieno rispetto delle normative di contenimento della pandemia da Covid-19.
Nel frattempo, l’accesso delle magnolie alla massima serie è motivo di soddisfazione, sul territorio regionale, sia per le istituzioni che per le autorità sportive. Numerose le attestazioni di stima giunte al club sia formalmente che informalmente.
I

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!