L’Italia di basket femminile oggi in campo per giocarsi i quarti di finale degli Europei. Dopo aver centrato il secondo successo agli Europei di Valencia superando per 77-67 la Grecia e chiuso il girone B al secondo posto oggi le ragazze sfideranno la Svezia.
Le prime sei formazioni dell’EuroBasket Women 2021 si qualificano al torneo pre-Mondiale che si giocherà a febbraio 2022 e che consente l’accesso alla FIBA Women’s Basketball World Cup in programma a Sydney (Australia) dal 22 settembre all’1 ottobre 2022.

La sfida con la Svezia

A Valencia le Azzurre sfideranno la Svezia di Marco Crespi, che la nostra Nazionale Femminile l’ha allenata dal 2017 al 2019: palla a due alle ore 18.00, diretta su SkySportHD. A seguire (ore 21.00) la Spagna affronta il Montenegro mentre a Strasburgo i due spareggi vedranno in campo Croazia-Bosnia alle 18.00 e Russia-Slovenia alle 20.45. 

Già sicure di un posto nei Quarti di finale, che si giocheranno il 23 giugno, sono le vincitrici dei quattro gironi ovvero Bielorussia, Serbia, Belgio e Francia. Già eliminate Slovacchia, Grecia, Turchia e Repubblica Ceca.

ITALIA – GRECIA 77-67
(21-13; 41-24; 58-47)
ITALIA: Keys 4, Romeo 9, Bestagno 9, Carangelo 9, Zandalasini 11, Pan 7, De Pretto ne, Andrè 8, Cinili 3, Attura 4, Cubaj, Penna 13. All. Lardo.
GRECIA: Stamolamprou 23, Bosgana 13, Alexandri, Pavlopoulou, Nikolopoulou 5, Sotiriou 3, Louka ne, Spanou 13, Anastasopoulou ne, Tsineke 3, Diela, Fasoula 7. All. Maslarinos.
ARBITRI: Blaz Zupancic (Slovenia), Sonia Teixeira (Portogallo), Alexandra Stan (Romania).
NOTE: Tiri liberi: Ita 19/22; Gre 10/17; rimbalzi: Ita 41; Gre 34; palle perse: Ita 13; Gre 19; palle recuperate: Ita 11; Gre 10; assist: Ita 21; Gre 18. Falli: Ita 21; Gre 24.

Foto: Italbasket