L’Italia di basket femminile riscatta subito la beffarda sconfitta dell’esordio con la Serbia e conquista la prima vittoria agli Europei. Al Padellò Municipal Font de San Lluis di Valencia, le azzurre hanno battuto 77-61 il Montenegro, con 13 punti di Carangelo e 11 di Zandalasini
La miglior marcatrice azzurra è stata Debora Carangelo con 13 punti, in doppia cifra anche Martina Bestagno (10), Cecilia Zandalasini (11) e Olbis Andrè (10). Tutte le Azzurre sono entrate in campo e sono andate a segno. 
L’Italia tornerà in campo domenica alle 18 la Grecia (diretta Sky Sport Arena), finora ancora a secco di vittorie nel girone: vincendo le ragazze di Lardo chiuderebbero al 2° posto del girone, incrociando negli spareggi per i quarti la terza del gruppo A (Spagna, Slovacchia, Bielorussia e Svezia).

Le parole di coach Lardo

Il tecnico Lino Lardo commenta così la prestazione delle sue ragazze. “Abbiamo sentito un po’ la pressione dopo la sconfitta di ieri, non era facile resettare tutto, ma poi abbiamo giocato il nostro basket e abbiamo portato a casa la vittoria. L’abbiamo vinta in difesa, poi col passare dei minuti abbiamo trovato fluidità anche in attacco. Ora abbiamo un giorno per riposarci e domenica conquistare la qualificazione con la Grecia”“.

Risultati e classifica del girone B

Italia-Montenegro 77-61

Serbia-Grecia 85-51

Classifica: Serbia 2-0, Montenegro e Italia 1-1, Grecia 0-2

Foto: Italbasket