Basket, Serie A1 femminile: calendario, risultati e classifica
Basket, Serie A1 femminile: sintesi prima giornata

Si alza il sipario sulla seconda giornata di Serie A1. Sarà un weekend lungo, a causa del posticipo tra Passalacqua Ragusa e Umana Reyer Venezia. Si inizia venerdì 13 alle ore 20.30 con il match Meccanica Nova Vigarano – Famila Wuber Schio e si prosegue, alle 21.30, con Treofan Battipaglia – Iren Fixi Torino. Le ragazze del Vigarano dovranno archiviare velocemente la sconfitta nell’Opening Day e farsi trovare pronte, senza timori, per conquistare i primi punti in palio della stagione. L’avversario non è sicuramente il più facile da affrontare: Famila Schio è una una netta candidata alla vittoria dello scudetto, ha esordito con una vittoria, sebbene con qualche difficoltà, ma non ha intenzione di cedere il passo davanti ad una avversaria che ha come obiettivo finale la salvezza.

La Treofan Battipaglia, dopo la sconfitta contro le campionesse in carica, deve affrontare su campo neutro a Campobasso la Iren Fixi Torino. Le ragazze di Battipaglia dovranno cercare di replicare i 40′ di gioco intenso e convincente messi in campo durante l’Opening Day, confrontandosi con le avversarie di Torino reduci da un successo rotondo alla prima giornata contro Vigarano. Chiave del match sarà l’imprevedibilità della Treofan, capace di fare punti anche contro avversarie più quotate, mentre il campo neutro potrebbe avvantaggiare Torino, in uno scontro diretto tra due squadre che hanno come obiettivo la salvezza.

Si prosegue sabato 14 alle ore 18.00 con tre partite molto interessanti. La Use Bk Rosa Empoli ospiterà in casa la Dike Basket Napoli, seconda candidata allo scudetto con un organico di giocatrici importanti e di esperienza. La squadra di Empoli parte in salita, ma potrebbe sfruttare il favore campo per tentare di respingere gli attacchi delle più organizzate ragazze di Napoli. In contemporanea la Fila San Martino di Lupari affronterà Gesam Lucca. Dopo la vittoria nel derby contro l’Empoli, la squadra toscana dovrà cercare di mantenere fluidità nel gioco ed essere più concreta nel chiudere la partita sfruttando ogni occasione. Esordio casalingo per la Fila che sfrutterà la spinta del proprio pubblico per ottenere tre punti contro una diretta avversaria per la salvezza.

Terza partita della giornata sarà Elcos Broni contro Allianz Geas S.S.Giovanni. Entrambe le squadre cercano i primi punti in classifica: la neo promossa Allianz dovrà essere meno rinunciataria sui tiri dalla distanza, muovere maggiormente la palla se vuole avere la meglio sulle avversarie. Chiude il programma della seconda giornata il posticipo tra Passalacqua Ragusa e Umana Reyer Venezia, in programma martedì 16 alle ore 20.30. La squadra della laguna arriverà al match con una partita in più sulle gambe, infatti sarà impegnata stasera nella gara di ritorno di Eurolega contro il TTT Riga, partita in programma tra le mura del Taliercio alle ore 19.30. Per Ragusa sarà un’occasione importante da sfruttare, giocando tra le mura di casa, sebbene le avversarie siano più organizzate e sicuramente uno scoglio non facile da superare alla seconda giornata.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!