Basket

Basket/Serie A1: la presentazione della 12ª giornata

Basket, Dike Basket Napoli
Dike Basket Napoli

Serie A1: calendario, risultati e classifica aggiornata alla 11ª giornata 

Nel giorno dell’epifania tornano in campo le ragazze della palla a spicchi. Il programma dell’11ª giornata della Sorbino Cup vede tanti match interessanti, soprattutto a livello di classifica. L‘Umana Reyer Venezia conduce in solitaria (22 punti) seguita a ruota dalle campionesse in carica della Famila Wuber Schio (18 punti), terzo posto per Passalacqua Ragusa (16 punti). La capolista andrà in trasferta a Broni per affrontare la quarta forza del campionato (14 punti), match non scontato data la forza delle padrone di casa, capaci di un’ottima scalata della classifica. Per Schio trasferta a Battipaglia contro la Treofan, partita nettamente più alla portata per le detentrici del titolo che vogliono accorciare le distanze e non perdere terreno dalla vetta. Può approfittarne Passalacqua Ragusa, che aspetta in casa l’Allianz Geas S.S.Giovanni. Attenzione però alle ragazze di coach Zanotti, che hanno saputo mettere in difficoltà diverse formazioni anche più organizzate a livello di gioco. Tornata alla vittoria la Dike Basket Napoli si trova nel gruppo a centro classifica con la sua avversaria, la Fila San Martino di Lupari. Saranno le Lupe a giocare in casa e a poter sfruttare il favore campo, sebbene Napoli venga da un’ottima vittoria che ha rinsaldato le convinzioni della squadra. Tra le due litiganti, anch’essa a 12 punti, può spuntarla la Gesam Gas&Luce Lucca, che andrà a giocarsi tutto in casa dell’ultima in classifica, la Use BK Rosa Empoli. Vincendo il derby toscano, Lucca potrebbe staccare le avversarie e portarsi a ridosso del quarto posto in classifica. Chiude il programma il match tra le mura del PalaVigarano, che vede opposte Meccanica Nova e Iren Fixi Torino.

Informazioni sull'autore

Francesca Faralli

Francesca Faralli

Nata prematura sotto il segno dei gemelli, nel lontano 1986, mi appassiono ad ogni tipo di sport fin dalla tenera età: non importa se siano freccette, tiro con l’arco o il beerpong: dove c’è competizione, c’è passione.
Tennista di lunga data, nel tunnel del Fantacalcio da ormai 17 anni, tifosa blucerchiata e malata di calcio. Collaboro con CalcioNews24e SampNews24.

Commenta

Clicca qui per commentare