Serie A1: calendario, risultati e classifica aggiornata alla 17ª giornata

La 17ª giornata della Sorbino Cup non ha regalato colpi di scena tali da sovvertire l’ordine delle squadre in classifica. Famila Wuber Schio osserva un turno di riposo e Passalacqua Ragusa ne approfitta, battendo la Fila San Martino di Lupari, per agganciarla a 24 punti. Vince anche l’Umana Reyer Venezia, capolista indiscussa di questa stagione e torna a fare punti anche la Elcos Broni, salda in quarta posizione a sole due lunghezze dalle squadre che la precedono. Nella seconda parte di classifica c’è da registrare l’ottima vittoria della Use Bk Rosa Empoli contro la Treofan Battipaglia. La strigliata al termine della scorsa giornata ha portato i suoi frutti e le toscane riescono a trovare i primi punti pesanti in classifica. Bene anche la Allianz Geas Sesto San Giovanni che, tra le mura di casa, annichilisce la Gesam Lucca.

Se il turno appena concluso non ha riservato grandi sorprese in quota, diversa la situazione che potrebbe maturare nella 18ª giornata. Partiamo proprio dalle sestesi di coach Zanotti a 12 punti in classifica a sole due lunghezze dalla coppia Gesam Lucca e Meccanica Nova Vigarano. L’Allianz Geas, grazie ad un turno favorevole, potrebbe scavalcare Vigarano – ferma per il turno di riposo – e agganciare Lucca in caso di sconfitta parallela. Per farlo serve una vittoria contro la Iren Fixi Torino, ora fanalino di coda con soli 4 punti. Come annunciato per Lucca è in programma il difficile match contro le campionesse in carica della Famila Wuber Schio, che non hanno intenzione di perdere terreno nei confronti dell’Umana Reyer. La squadra di Venezia ha un turno potenzialmente sul velluto, giocando in casa contro la non irresistibile Treofan Battipaglia. Occasione importante anche per la Elcos Broni di confermarsi come la quarta forza del campionato. La vittoria deve arrivare in trasferta contro l’organizzata Fila San Martino di Lupari, che concede veramente poco alle avversarie. Chiude il programma la sfida tra la Use Bk Rosa Empoli contro la Passalacqua Ragusa, con la squadra toscana che deve provare a contrastare la maggiore organizzazione delle avversarie per dare continuità ai risultati in chiave salvezza.

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!