Premessa:chiunque stia cercando di perdere peso con una dieta, non vorrebbe mai vedere l’ago della bilancia salire, soprattutto se si sta seguendo un percorso alimentare coerente e costante. Ma succede che le fluttuazioni di peso possono variare da un giorno all’altro per tanti fattori: primo tra tutti per esempio è l’eccesso di SALE (non va mai eliminato) che spesso si introduce senza saperlo attraverso cibi confezionati e processati, quindi se il giorno prima hai fatto utilizzo di quest’ultimi è molto probabile che questa sia la causa.
Altri fattori? Hai mangiato più carboidrati? Hai dormito poco? Ti deve venire il ciclo? Hai fatto un allenamento pesante in sala pesi? Hai cenato più tardi del solito?
Ecco appunto tutto questo può scatenare un aumento di peso, che non è attribuibile ad un aumento di GRASSO, ma di LIQUIDI che sulla bilancia possono segnare anche 1-2 chili in più!
Detto ciò, niente paura. La tua dieta funziona se stai facendo le cose bene e con costanza e motivazione, non essere impaziente, piuttosto porta via la bilancia e inizia a prendere come riferimento i tuoi vestiti, il tuo specchio e inizia a porre attenzione al tuo benessere interiore.
L’accettazione di te stesso non può essere condizionata da uno strumento pesa-persone, piuttosto inizia a pesare i tuoi pensieri, le tue emozioni, i tuoi interessi e le tue passioni e fai ogni giorno di tutto per dar voce ai tuoi desideri, liberati dagli schemi e dai più spazio alla leggerezza dell’essere!
Da oggi VIA LA BILANCIA, da oggi VIA all’amore e alla cura di te stesso! Si dimagrisce prima nella testa e poi nel corpo! LA BILANCIA NON MISURA IL TUO VALORE!

📩ildiariodimary.80@outlook.it

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo dove vuoi!